Tuesday, 28 July 2020

evolution of a cloud

 


Ultimamente sono sempre più affascinata dalla velocità con cui le nuvole corrono e si trasformano fino ad essere completamente irriconoscibili a pochi minuti di distanza o scomparire perfettamente senza lasciare traccia di sè.

Sto seriamente pensando che mi piacerebbe molto culminare questo mio progetto delle nuvole con una piccola animazione, ma al momento è solo un'idea che mi sta solleticando (anche perché sono benissimo consapevole della mole di lavoro incredibile che 5 secondi soli di animazioni richiederebbero).

Ma intanto continuo a rimanere incantata e ho cercato di cogliere questo movimento continuo con questa piccola serie di 12 nuvolette: gli originali sono in formato 9x9cm e sono in vendita, come il poster realizzato solo in dimensione media 35x50cm.

Se siete interessati scrivetemi!



Thursday, 23 July 2020

Kimbra, un ritratto in progress

 


Sempre tante persone, soprattutto su instagram, mi chiedono come io disegni i capelli nei miei ritratti. La risposta è, come per tutto il resto, sempre la stessa, cioè per strati e strati. 
Però per facilitare la comprensione, mentre disegnavo questo ritratto della cantante Kimbra ho scattato diverse foto per spiegare meglio il procedimento.


e come vedete si tratta di una lenta alternanza di strati di rosso (in questo caso) e nero: lavorare per strati è molto più semplice per me e riesco così a controllare meglio il risultato che voglio ottenere.

Spero che questo post vi sia di aiuto! 

Tuesday, 7 July 2020

disegnare nuvole dopo il lockdown parte 2

 


Sono tornata al formato quadrato, perchè alla fine mi piace sempre tantissimo...


... queste 4 nuvole però sono leggermente più grandi delle originali quadrate realizzate durante il lockdown.. infatti sono tute 10,5x10,5cm.


questa serie mi piace tantissimo, anche perchè tra loro c'è questa qui sopra, che è ispirata alle nuvole di Miyazaki, e che è una delle mie preferite in assoluto


e poi quella qui sopra, che mi è stata regalata da una bimba bellissima di nome Anna, e non potevo proprio non disegnarla.

Saturday, 4 July 2020

grande grande grande

 



Ovviamente da qui non si vede ma questo disegno è grande, o almeno, per la lentezza delle biro è decisamente più grande del solito, cioè 27x18cm.

Da fine lockdown volevo provare a immergermi in un disegno più grande, ma ad essere sincera ci è voluto veramente tanto per finirlo... credo sia stato sulla mia scrivania almeno un mese?

Ad ogni modo il risultato mi piace tantissimo, spero che piaccia anche a voi.
Al momento l'originale di questo è ancora disponibile e presto saranno disponibili le stampe giclée.